Create an Account

Carrello

Chiudi

Nessun prodotto nel carrello.

Chiudi

Zafferano Riserva 2020 DOP Aquila Altopiano di Navelli 0,5 g

18,90

  • Zafferano DELL’AQUILA DOP coltivato e confezionato sull’Altopiano Di Navelli e più precisamente a Barisciano (AQ)Lo zafferano DOP dell’Aquila, per essere tale, deve sottostare alle direttive di un rigido disciplinare. Oltre alle tecniche di semina, di raccolto ed essiccazione, chiaramente specificate, lo zafferano DOP deve essere coltivato  in uno dei comuni dell’area designata, facenti parte dell’Altopiano di Navelli: Barisciano, Caporciano, Fagnano alto, Fontecchio, L’Aquila, Molina Aterno, Navelli, Poggio Picenze, Prata D’Ansidonia, San Demetrio nei Vestini, S. Pio delle Camere, Tione degli Abruzzi, Villa S. Angelo. Il terreno deve inoltre trovarsi ad un’altitudine compresa tra  350 e 1000 metri s.l.m.La DOP garantisce la qualità del prodotto oltre alla sua origine, infatti per poter ottenere tale certificazione, lo zafferano deve rientrare in determinati parametri di qualità.

    Consulta le analisi del nostro zafferano riserva DOP 2020

    Il raccolto 2020 è frutto di una stagione climatica molto arida,  che ha generato un prodotto quantitativamente inferiore al solito, ma dalle caratteristiche decisamente più intense. Per questo abbiamo deciso di distinguere l’intero lotto in una Riserva, addirittura numerata.

    Descrizione visiva e olfattiva:

    Alla vista gli stimmi si presentano interi e tesi, perfettamente staccati e senza parti vegetali, di colore rosso vermiglio lucido e brillante.
    All’olfatto l’attacco è perfettamente tipico, ricorda lo iodio e la canfora. Lo spettro aromatico è un ventaglio policromo di florealità delicate come petali di rosa passiti che si accompagnano a fette di agrumi e frutta disidratata: cedro, arance, albicocche, mele renette e pere. La degustazione continua in una progressione di sensazioni, via via più sottili, che portano a rimandi di miele, erbe balsamiche, anche
    esse secche, rosmarino bianco e polvere di eucalipto. Verticali, sottili e taglienti le sensazioni minerali appaiono figlie della roccia dell’altopiano. Nel finale, lunghissimo, le sensazioni di iodio e canfora ritornano protagoniste e continuano
    imperterrite a raccontare l’altopiano, terra di origine.

    Descrizione gustativa:

    Al gusto mettendo uno stimmo in bocca la prima sensazione è leggermente amarognola, ritornano i profumi percepiti all’olfatto nella loro interezza, complessati da una lieve sensazione di intrigante affumicato. Si arriva infine alla sublimazione di una caramella al miele e canfora. Sciogliendo lo stimmo in bocca si perdono le sensazioni amare e si ha l’esaltazione degli aromi con l’apertura della mente verso
    una dorata alba estiva. Il leggero pizzicore sulla lingua ci porta a ricordare che abbiamo messo in bocca la regina delle spezie.

    Confezioni:

    È disponibile in tre diverse grammature:

    • 0,3 g.
    • 0,5 g.
    • 1 g.

 

Clicca qui per scoprire il formato da 0,3 g del nostro “Zafferano dell’Aquila”

Scopri l’affascinante storia del pregiato Zafferano di Navelli cliccando qui

Per curiosità, abbinamenti e ricette con protagonista questa nobile spezia, clicca qui!

Disponibile

Codice:zaff-anf-1

Zafferano DELL’AQUILA DOP coltivato e confezionato sull’Altopiano Di Navelli e più precisamente a Barisciano (AQ)

Lo zafferano DOP dell’Aquila, per essere tale, deve sottostare alle direttive di un rigido disciplinare. Oltre alle tecniche di semina, di raccolto ed essiccazione, chiaramente specificate, lo zafferano DOP deve essere coltivato  in uno dei comuni dell’area designata, facenti parte dell’Altopiano di Navelli: Barisciano, Caporciano, Fagnano alto, Fontecchio, L’Aquila, Molina Aterno, Navelli, Poggio Picenze, Prata D’Ansidonia, San Demetrio nei Vestini, S. Pio delle Camere, Tione degli Abruzzi, Villa S. Angelo. Il terreno deve inoltre trovarsi ad un’altitudine compresa tra  350 e 1000 metri s.l.m.

La DOP garantisce la qualità del prodotto oltre alla sua origine, infatti per poter ottenere tale certificazione, lo zafferano deve rientrare in determinati parametri di qualità.

Consulta le analisi del nostro zafferano riserva DOP 2020

Il raccolto 2020 è frutto di una stagione climatica molto arida,  che ha generato un prodotto quantitativamente inferiore al solito, ma dalle caratteristiche decisamente più intense. Per questo abbiamo deciso di distinguere l’intero lotto in una Riserva, addirittura numerata.

Descrizione visiva e olfattiva:

Alla vista gli stimmi si presentano interi e tesi, perfettamente staccati e senza parti vegetali, di colore rosso vermiglio lucido e brillante.
All’olfatto l’attacco è perfettamente tipico, ricorda lo iodio e la canfora. Lo spettro aromatico è un ventaglio policromo di florealità delicate come petali di rosa passiti che si accompagnano a fette di agrumi e frutta disidratata: cedro, arance, albicocche, mele renette e pere. La degustazione continua in una progressione di sensazioni, via via più sottili, che portano a rimandi di miele, erbe balsamiche, anche
esse secche, rosmarino bianco e polvere di eucalipto. Verticali, sottili e taglienti le sensazioni minerali appaiono figlie della roccia dell’altopiano. Nel finale, lunghissimo, le sensazioni di iodio e canfora ritornano protagoniste e continuano
imperterrite a raccontare l’altopiano, terra di origine.

Descrizione gustativa:

Al gusto mettendo uno stimmo in bocca la prima sensazione è leggermente amarognola, ritornano i profumi percepiti all’olfatto nella loro interezza, complessati da una lieve sensazione di intrigante affumicato. Si arriva infine alla sublimazione di una caramella al miele e canfora. Sciogliendo lo stimmo in bocca si perdono le sensazioni amare e si ha l’esaltazione degli aromi con l’apertura della mente verso
una dorata alba estiva. Il leggero pizzicore sulla lingua ci porta a ricordare che abbiamo messo in bocca la regina delle spezie.

Confezioni:

È disponibile in tre diverse grammature:

  • 0,3 g.
  • 0,5 g.
  • 1 g.

Clicca qui per scoprire il formato da 0,3 g del nostro “Zafferano dell’Aquila”

Scopri l’affascinante storia del pregiato Zafferano di Navelli cliccando qui

Per curiosità, abbinamenti e ricette con protagonista questa nobile spezia, clicca qui!

 

La linea “SELEZIONE ORO ROSSO” nasce per offrire al consumatore la possibilità di creare piatti nuovi e combinazioni esclusive.

 

             

Ingredienti: stimmi di zafferano.

Caratteristiche organolettiche: colore rosso scuro, sapore deciso, aroma intenso e inconfondibile.

Conservare in luogo fresco al riparo da fonti di calore.

Allergeni: Assenti

Formato: 0,5g


Tabella nutrizionale: valori medi per 100 g

Energia Kj 1298/Kcal 310
Grassi 5,85g
di cui acidi grassi saturi 1,58g
Carboidrati 65,37g
di cui zuccheri 0g
Proteine 11,4g
Sale 0,05g

Ti potrebbe interessare…

Zafferano coltivato sulle Terre Aquilane 1 g

19,90
Back to Top

Iscriviti alla Newsletter, riceverai subito un codice sconto del 15%! Ignora